Menu Risorgimento. L'Unità d'Italia in cucina

Menu Risorgimento. L'Unità d'Italia in cucina

€ 20,00Prezzo

pubblicato: 2021

144 pagine

lingua: italiano

 

Menu Risorgimento. L’Unità d’Italia in cucina è il primo libro della casa editrice Linkiesta, il primo della collana Gastronomika.

Per rievocare il pranzo imbandito nel 1911, sotto l’alto patronato del Re, in occasione dei festeggiamenti per il cinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia, abbiamo replicato nel ristorante torinese Del Cambio – con l’aiuto dello chef Matteo Baronetto – le ricette servite all’epoca agli ufficiali dell’esercito impegnati nelle gare nazionali di Tiro a Segno.
Ricostruire la storia di tutte le ricette onomastiche che hanno dato vita a questo menu ci ha permesso di scoprire che le portate prelibate nascondevano prese di posizione politiche, storie d’amore e di logge massoniche, spunti di riflessione e pesanti invettive, trasformando una inoffensiva lista delle vivande in un grande manifesto del Risorgimento.

Il volume di 144 pagine è un hardcover stampato in 5 colori e rilegato in brossura rigida, con dorso telato ed elementi in stamping e debossing. 


Menu Risorgimento. L’Unità d’Italia in cucina nasce in seno al Collettivo Cougnet, di cui fanno parte Samanta Cornaviera, Anna Prandoni, Gaia Menchicchi e Giandomenico Frassi.

Testi di: Alberto Capatti, Samanta Cornaviera, Fabio De Vivo, Andrea Martina Di Lena, Elisa Motterle.

Fotografie: Gaia Menchicchi e Giandomenico Frassi.

Le ricette sono dello chef Matteo Baronetto.

Progetto grafico: Giovanni Cavalleri Francesca Pignataro.

Illustrazioni: Viola Bartoli.

Gastronomika è il quotidiano de Linkiesta dedicato alla cultura del cibo curato da Anna Prandoni.

Direttore editoriale: Christian Rocca.