Statale 106. Viaggio sulle strade segrete della 'Ndrangheta - minimum fax

Statale 106. Viaggio sulle strade segrete della 'Ndrangheta - minimum fax

€ 18,00Prezzo

«Oltre a prendersi cura della tomba del marchese Alberto e a spaventare i ladruncoli, Claudio Rodà custodisce altre memorie. Da quando ha iniziato a occuparsi della chiesa la gente gli affida foto d'epoca che lui incornicia e classifica al piano superiore della sacrestia. Mi mostra i muri delle stanze dove ha affisso immagini in bianco e nero di gruppi familiari e facce fuori moda - zigomi scavati, occhi troppo grandi - incastonati in lunghi alberi genealogici di gente sparita da tempo, sparsa ovunque per il mondo da decenni. Più a valle rispetto a Pentedattilo scorre la Statale 106, la strada che nasce a Reggio e viaggia in parallelo al mar Jonio fino a superare i confini della Calabria. Sovrapporre gli alberi genealogici a una mappa della Statale 106 significa accedere a una geografia occulta costituita da intrecci, parentele, cognomi ricorrenti e nomi di battesimo che fluiscono sottotraccia per ricomparire dopo due o tre generazioni dall'altra parte del pianeta. La Statale 106 non è una strada statale litoranea, ma un abominio statistico di dimensioni internazionali: sono abbastanza sicuro che non esista al mondo una densità di fenomeni del genere come quella che si concentra nell'arco dei 104 km tra Reggio Calabria e Siderno. Quindi, la sindrome deve essere necessariamente il precipitato di una combinazione unica di elementi e condizioni che si sono coagulati solo qui, e non altrove. Percorrere tutti quei 104 km mi pare l'unica maniera per decifrarla.»

©2020 by NOI libreria

NOI libreria S.r.l. - Via delle Leghe 18 - 20127, Milano - info@pec.noilibreria.it 

C.F. / P.IVA: 10694580969  - Codice destinatario: BA6ET11

IBAN: IT37L0503401651000000004422