Onetti Juan Carlos

Gli addii

13,00 

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 9788869982859 Categorie: , Tag:

Descrizione

Il protagonista è un uomo di mezza età, un tempo grande stella della pallacanestro, e ora malato di tubercolosi, che si trasferisce in un paesino di montagna per curarsi nel sanatorio locale. Si tratta del personaggio onettiano per eccellenza: un uomo dal passato sconosciuto ma glorioso, un uomo che ha perso tutto, compresa la voglia di curarsi. Il suo unico legame con il presente sono le lettere che ogni giorno riceve e passa a ritirare all’emporio. Ed è proprio il gestore dell’emporio a osservare l’arrivo dell’uomo e a interrogarsi, insieme al lettore, sul suo esilio volontario, finché l’avvicendarsi di due donne al suo fianco non stravolgerà la calma polverosa della cittadina. Accostato a capolavori quali La gelosia di Alain Robbe-Grillet e Giro di vite di Henry James, Gli addii si dipana con una prosa notturna e sapiente fra illazioni, sospetti e un colpo di scena finale.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Gli addii

Autore

Onetti Juan Carlos

Editore/Marca

Sur

ISBN

9788869982859

Anno di pubblicazione

2021

Torna allo shop