Awand

Awand 11 – Primavera 2024

12,00 

Disponibile

COD: 9780053875233 Categoria:

Descrizione

Cosa può fare una piccola rivista come Awand quando nel mondo si combattono guerre, quando l’esperienza dei secoli non ha insegnato nulla e si ammazzano migliaia e migliaia di bambini, donne e uomini che non hanno nessuna colpa?

Non molto. Ripetere l’invocazione del titolo qua sopra a lettori che sicuramente la pensano già come noi e non chiudere gli occhi, certo, e poi? Queste pagine parlano di arte attraverso le parole di chi l’arte è chiamato ad alimentarla, soprattutto quelle artiste e quegli artisti che lo fanno con consapevolezza e con quel pizzico di ingenuità, speranza e impegno necessari a credere sia possibile fare del mondo in cui viviamo un mondo migliore. Persone che non si arrendono all’idea che l’arte sia solo consolazione, decorazione, camomilla per addormentarsi sereni. La retorica stucchevole e sedativa della “bellezza” e delle emozioni fini a sé stesse addormenta le nostre coscienze e dà man forte ai sostenitori del TINA (There Is No Alternative).

Come dice Portelli «Pensavamo di poter cambiare il mondo. Poi abbiamo cominciato a pensare che questo mondo andava bene e bastava fare qualche piccolo ritocco. Infine siamo diventati i difensori di questo mondo». E invece no. Ognuno faccia il proprio lavoro, ognuno faccia quel poco o tanto che può, perché un altro mondo è possibile, ma non lo avremo con i punti del supermercato.

Informazioni aggiuntive

Peso0,05 kg
Titolo

Awand 11 – Primavera 2024

Autore

Awand

Editore/Marca

Awand – Squilibri

ISBN

9780053875233

Anno di pubblicazione

2024

Torna allo shop