Goffredo Plastino

Rumore rosso. Patti smith in italia: rock e politica negli anni Settanta

25,00 

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 9788842830825 Categoria: Tag:

Descrizione

Il 9 settembre 1979 settantamila ragazze e ragazzi si radunano allo stadio di Bologna; il giorno dopo un’identica folla riempie il Comunale di Firenze. Quei centoquarantamila giovani giunti da ogni angolo d’Italia per ascoltare i due concerti del Patti Smith Group sono, in buona parte inconsapevolmente, l’espressione di un’epoca: il punto di arrivo di un percorso in cui convivono l’anima del 1968 e quella del 1977, la rivolta contro la famiglia borghese e la protesta contro la società, la rivoluzione della musica rock e «l’orda d’oro» dei movimenti extraparlamentari. In Rumore rosso Goffredo Plastino ripercorre la miriade di fili nascosti intrecciati a questi due concerti leggendari, tracciando così un affresco storico e sociale dai colori accesi. Pagina dopo pagina, la cronaca di quei due giorni si spalanca infatti al racconto – corale e individuale – degli anni settanta, alla narrazione della nascita di un modo altro di concepire e vivere le canzoni e la politica, il pubblico e il privato.

Informazioni aggiuntive

Peso0,30 kg
Titolo

Rumore rosso. Patti smith in italia: rock e politica negli anni Settanta

Autore

Goffredo Plastino

Editore/Marca

Il Saggiatore

ISBN

9788842830825

Anno di pubblicazione

2023

Torna allo shop