LETTERE DALLA PANDEMIA

Esaurito

10,00 

Esaurito

COD: 9788897206798 Categoria:

Descrizione

Queste lettere esistono grazie a questa pubblicazione, gli originali non esistono più perché Argeo, l’autore, non le ha conservate, forse esistono come copie sugli iPhone delle destinatarie, le Operatreici professionali di Dergano del Servizio Sociale professionale di I livello del Comune di Milano. In tempo di falsi queste lettere anche se autografe potrebbero essere considerate da qualcuno come non autentiche, ma basta leggerle per non avere dubbi sulla loro paternità. Le vicende personali di Argeo qui descritte sono sempre viste come esperienze che, forse, gli appartengono ma potrebbero anche appartenere ad altri, data la modalità con cui questo ciclista incallito racconta con distacco gli eventi, anche dolorosi, che vive. Con l’aiuto morale della sua bicicletta, che gli ha permesso di attraversare tutti i lockdown a velocità sconsiderate, l’autore è riuscito a mantenere anche in tempo di pandemia la ritualità quotidiana ed inviare le sue lettere alle persone che gli sono vicine.

Informazioni aggiuntive

Peso0,00 kg
Titolo

LETTERE DALLA PANDEMIA

Editore/Marca

COLIBRÌ (EDIZIONI)

ISBN

9788897206798

Torna allo shop